Operatore Educativo per l’ Autonomia e la Comunicazione

Il Corso

Obiettivo del corso OEPAC, riconosciuto dalla Regione Lazio con Det. n. G03087 del 20/03/2020, è formare una figura funzionale ai processi di apprendimento e all’inclusione nel gruppo classe dell’allievo con disabilità o in condizioni di svantaggio, che interviene per potenziare le capacità in ambiti quali l’autonomia, la comunicazione e gli aspetti cognitivi e relazionali, in un’ottica non assistenzialistica, ma volta allo sviluppo delle competenze del destinatario.

L’Attività didattica si compone di lezioni frontali alternate a moderne esperienze di laboratorio, attività, simulazioni pratiche ed esperienziali, volti a fornire strumenti concreti ed operativi.

Il corso è rivolto a tutti coloro che abbiano un interesse specifico a lavorare a contatto con i bambini, adolescenti, adulti con disabilità, per migliorare la qualità di vita e i processi di inclusione. A tutti coloro che già lavorano o hanno lavorato come AEC, ma hanno necessità di riqualificarsi (come previsto dalla normativa di settore più recente).

A tutti coloro che intendono intraprendere un percorso professionale nell’ambito per esempio di scuole pubbliche e private, ludoteche, centri di aggregazione, case famiglia, centri diurni, cooperative sociali, strutture socio-educative e socio-assistenziali, etc.

L’OEPAC

L’operatore educativo per l’autonomia e la comunicazione facilita l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività formativo-didattiche, dell’autonomia personale e della socializzazione, curando, in team con le altre figure educative e assistenziali, gli aspetti dell’apprendimento, della comunicazione e delle modalità interattivo-relazionali.

Programma:

  • Fondamenti di psico-pedagogia
  • Fondamenti di psicologia dell’età evolutiva
  • Fondamenti di psicologia dell’apprendimento
  • Fondamenti di pedagogia speciale
  • Elementi di sociologia
  • Principi e metodi di peer mediated intervention
  • Tipologie e caratteristiche delle diverse patologie e disabilità: deficit sensoriali, motori, funzionali, psichici
  • Principi e tecniche di comunicazione (relazionalità e interazione; modelli di comunicazione..)
  • Tecniche di progettazione educativa (percorsi speciali individualizzati)
  • Quadro istituzionale e normativo sulla disabilità e l’integrazione
  • Quadro normativo sull’istruzione primaria e secondaria
  • Elementi di diritto e pratica antidiscriminatoria
  • Nozioni di anatomia
  • Principi di clinica delle patologie
  • Tipologie di farmaci salvavita e nozioni di pronto soccorso
  • Tipologie e caratteristiche dei principali sussidi protesici
  • Metodi e strumenti di programmazione e valutazione didattica
  • Tecnologie multimediali per l’apprendimento
  • Modelli e strumenti per l’osservazione pedagogica
  • Tecniche per l’integrazione nel gruppo classe
  • Tecniche per la conduzione di dinamiche di gruppo
  • Metodologie e tecniche della relazione di aiuto
  • Iscrizione da definire
  • Durata 202 ore aula
  • Tirocinio 120 ore
  • Requisiti Titolo di scuola media superiore

Tags:

chiudi

ricerca avanzata Torna all'elenco